Plastica

Scritto il 21/02/2017
da Giovanni Campisi


COSA DIFFERENZIARE: Bottiglie, piatti e bicchieri in plastica, buste della pasta, flaconi dei prodotti per l'igiene della casa e della persona, vaschette del gelato, cassette e retine di frutta e verdura, vasetti dello yogurt, borse e sacchetti per la spesa, film, pellicole, reggette, cellophane, sacchi per il confezionamento di indumenti, cassette per prodotti ortofrutticoli, incarti trasparenti di brioches e caramelle.

Tutti i contenitori e imballaggi con simbolo "PET - PE - PP" (es. bottiglie di latte).

E' possibile conferire anche i bicchieri e i piatti di plastica, se opportunamente sciacquati, insieme alla raccolta della plastica.

COSA NON DIFFERENZIARE: Utensili cucina, bacinella, pennarello, righello, squadretta, tubo da irrigazione, giocattolo di plastica, palla, tastiera e mouse, CD e DVD, pannolino, posate, penne, siringhe, portavasi, guanti monouso, spazzolini e prodotti in gomma.

MODALITA' DI CONFERIMENTO: 

ABITAZIONI SINGOLE: Esporre il proprio sacchetto trasparente all'esterno della propria abitazione tra le ore 6.00 e le ore 8.00.

CONDOMINI: Conferire i rifiuti di carta e cartone nel contenitore grande (da 120/240 lt) di colore GIALLO.