Photo - News allerta meteo - aggiornamenti (sabato 5 gennaio 2019)A seguito della bufera di neve che stanotte si è abbattuta a mussomeli vanificando tutto il lavoro svolto fino a stanotte alle 03.00, questa mattina sono ripresi i lavori con i tre trattori spalaneve e con il bobcat a disposizione.A questo momento risultano già transitabili le seguenti zone:- ospedale- viale Madonna del riparo- circonvallazione sud- c. Da bumarro- c. Da prato- viale del castello- via Caltanissetta- via palermo- via barcellona- Viale europa- via salvatore quasimodo- Madonna delle vanelle- parte del carmelo- parte di zona campo sportivoSi sta continuando ancora ora a lavorare e si proseguirà per tutto il pomeriggio intensamente per liberare c. Da cermano, Castelluccio, San giovanni e tutte le altre zone. Ricordo a tutti che per intervenire in modo contemporaneo e simultaneo in tutte le zone sarebbero necessari decine e decine di mezzi.Vi raccomando comunque massima prudenza negli spostamenti e con mezzi idonei dotati di gomme da neve (se non necessario meglio non uscire per evitare di intasare le strade).Vi raccomando di fare attenzione anche alle possibili cadute di neve e ghiaccio dai balconiIl sindacoGiuseppe Catania

Scritto il 05/01/2019



News allerta meteo - aggiornamenti (sabato 5 gennaio 2019)
A seguito della bufera di neve che stanotte si è abbattuta a mussomeli vanificando tutto il lavoro svolto fino a stanotte alle 03.00, questa mattina sono ripresi i lavori con i tre trattori spalaneve e con il bobcat a disposizione.
A questo momento risultano già transitabili le seguenti zone:
- ospedale
- viale Madonna del riparo
- circonvallazione sud
- c. Da bumarro
- c. Da prato
- viale del castello
- via Caltanissetta
- via palermo
- via barcellona
- Viale europa
- via salvatore quasimodo
- Madonna delle vanelle
- parte del carmelo
- parte di zona campo sportivo

Si sta continuando ancora ora a lavorare e si proseguirà per tutto il pomeriggio intensamente per liberare c. Da cermano, Castelluccio, San giovanni e tutte le altre zone. Ricordo a tutti che per intervenire in modo contemporaneo e simultaneo in tutte le zone sarebbero necessari decine e decine di mezzi.
Vi raccomando comunque massima prudenza negli spostamenti e con mezzi idonei dotati di gomme da neve (se non necessario meglio non uscire per evitare di intasare le strade).
Vi raccomando di fare attenzione anche alle possibili cadute di neve e ghiaccio dai balconi
Il sindaco
Giuseppe Catania